la Donna è rara

Pubblicato il da debdeashakti

" il problema è che le donne non esistono quasi più. sostengo che le donne sono scomparse, che c'è stata una catastrofe, che la razza delle donne si è ritrovata dispersa, annientata, sotto i nostri stessi occhi che non vedevano, signori, la Donna, la discendente del paleolitico e del neolitico, nostra madre, nostra femmina e nostra Dea, l'essere che chiamerò 'la donna dell'uomo', di cui noi non conserviamo più un'idea, è stata perseguitata, colpita nel suo corpo fisico e nel suo corpo mentale e ridotta al nullahttp://www.modelshoot.net/portfolio/images/338/338725_Dea2012_8_jpg0e65192ff2b1371917739f9991aa78d8.

le viscere della Terra sono stracolme di foreste inghiottite, di resti di specie animali scomparse e di ceneri di razze umane e sovrumane, la cui storia, se ci fosse rivelata, sfiderebbe la più folle immaginazione. la nostra Vera Femmina, anch'Ella, è mescolata all'humus degli abissi sotterranei. perché? ebbene, signori, riflettete! è Lei che ha fatto le spese dell'immensa e implacabile lotta contro le religioni primitive dell'Occidente. quella lotta costituisce tutta la storia del mondo detto civilizzato. credete forse che, laddove le legioni romane non riuscirono mai a introdurre la loro religione, in Gallia, ad esempio. o in Gran Bretagna, i soldati di Cristo trovassero una terra vergine di pensiero e di dei? in mille luoghi della nostra vecchia Europa, nelle lande, sulle pianure dei menhir, in fondo alle macchie e sulle rive dove cantava Pan, già esisteva la religione indigena venuta dalla notte dei Tempi, la Vera Religione dell'uomo occidentale. signori, so per certo che l'Europa ha vissuto per millenni un alto pensiero mistico, questo stesso derivato da altre età, consacrato al Dio Cornuto e all'esaltazione del Principio Femminile. considero evidente che questa spiritualità originale sia stata spezzata con violenza, nel fuoco e nel sangue, da una religione straniera venuta da Oriente: il cristianesimo. il Dio Cornuto, protettore dell'antica umanità dell'Occidente, fu chiamato Diavolo e maledetto. 
Gli idoli, impossibili da dimenticare, furono abbattuti, e con essi si dovette distruggere il loro supporto: la Donna Madre, la Donna Dea, la Donna Femmina, la Donna Vera".

André Van Lysenbeth - Tantra - ed Mursia

Con tag tantra

Commenta il post

Skanda Hara 01/26/2012 23:53

Bel libro quello di Van Lysebeth, fa chiarezza su un tema molto sfruttato (e malamente...)...

konan 01/19/2012 17:20

eccoti!!! finalmente...

debdea shakti 01/06/2012 17:29

qualcosa esporterò, non tutto comunque :) anno nuovo, blog nuovo :D

mainard 01/06/2012 02:43

non hai esportato il resto del blog?